Alfabeto tattoo stelle nere: lettera E

Mostra le tue idee con grinta e umiltà. Imponi il tuo stile senza falsa modestia. Diventa consapevole del valore aggiunto che proponi. Il pubblico apprezza l'Arte quando è l'artista per primo a considerarla opera dell'ingegno (non pura casualità).
 Alla prossima Lettera!



Alfabeto tattoo stelle nere: lettera D

Hai la fantasia pesante? Non digerisci tagli, stilizzazione e tinte piatte? Se il tuo problema è un eccesso di colore con esigenza irrefrenabile di aggiungere sfumature e particolari, non ti angustiare!
Pensa a tutti quelli che rendi felici illuminando il bianco!
Alla prossima Lettera!



Alfabeto tattoo stelle nere: lettera C

Riempi la giornata di sensazioni visive e tattili. Ogni situazione ha un colore o una atmosfera trasferibile nella decorazione pittorica. Non ci vuole la meditazione per dipingere l'espressione felice di un bimbo che ammira la torta appena sfornata...
Alla prossima Lettera!



Alfabeto tattoo stelle nere: lettera B

Racconta una storia usando simboli e segni, ti accorgerai che la sintesi visiva è potente quanto un sogno! Spingiti oltre con il colore, osa accostamenti e contrasti. La pittura è materia che diventa emozione nelle tue mani.
Alla prossima Lettera! 

Alfabeto tattoo stelle nere: lettera A

Facile o difficile, complesso o semplice, ogni gesto artistico deve rispondere all'esigenza di distinguersi dalla creazione spontanea o infantile. Nel rigore della progettazione iniziale non vanno esclusi emotività e sentimento; lo stile è strettamente legato a fattori tecnici e alla storia personale di chi firma l'opera.

Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera Z

Dare spessore e contenuto al segno grafico significa portare la decorazione ad un livello superiore. Puoi usare le ombre e i punti luce, puoi aggiungere una didascalia testuale.
A volte lo spessore è dato dalla perfezione geometrica e il contenuto dalla precisione folgorante del simbolo.

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera Y

Dare spessore e contenuto al segno grafico significa portare la decorazione ad un livello superiore. Puoi usare le ombre e i punti luce, puoi aggiungere una didascalia testuale.
A volte lo spessore è dato dalla perfezione geometrica e il contenuto dalla precisione folgorante del simbolo.

Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera X

Quando scopri una nuova tecnica espressiva, ti sembra di aver trovato la soluzione geniale per eccellenza.
Scrapbook, disegni sulla sabbia, nail art sembrano un gioco da hobbisti...
Non ti illudere, nessuna eclatante decorazione pittorica è improvvisata!
Chi si applica è un genio!:-))
Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera W

Il successo di un progetto artistico è spesso frutto di un buon team che lavora mettendo insieme varie competenze specifiche. Creare ed eseguire sono due momenti diversi con la stessa importanza per il risultato finale!

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera V

Quando pensi di non avere niente da fare e che il tuo lavoro sia svanito, soppresso dalle innovazioni tecnologiche, ecco apparire una nuova opportunità! Non c'è mai crisi per chi padroneggia la fantasia creativa che ad altri è sconosciuta!

Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera U

Scegliere una tecnica piuttosto che un'altra dipende dal momento, dalla voglia di sperimentare o dalla competenza acquisita che ci da maggiore sicurezza del risultato. Che siano linee nette o sfumate, puntini o tratti grossolani, è indifferente; la tecnica deve essere sempre in perfetta armonia con ciò che vogliamo comunicare!

Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera T

Lascia il tuo solco inconfondibile, esprimi la tua personalità concettualizzando le scelte creative. Descrivi puntualmente le ragioni che ti hanno spinto alla realizzazione di un progetto decorativo. Se tu trovi le parole, gli altri vedranno con i tuoi occhi. Se tu resti muto, gli altri rimarranno estranei a forme o colori privi di spiegazioni.

Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera S

Prima che inventassero internet avevamo caverne, muri e fogli di carta per esprimere la creatività umana. Le nuove generazioni avranno anche lo spazio virtuale da riempire di pixel fantasiosi e comunicativi.
Sul web l'immagine impera; esplora e contribuisci ai murales digitali!:-)

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera R

Il professionista dell'arte decorativa è un po' maniaco: gli piace conoscere gli stili dei grandi artisti; consulta foto e libri da cui ispirarsi; osserva il cambiamento delle mode.
Il decoratore conosce, consulta e osserva con passione tutto ciò che può rendere il suo lavoro unico ed originale!

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera Q

Un buon progetto decorativo è in grado di conciliare l'uso pratico con la bellezza. Gli spazi abitativi non sono tutti laboratori di analisi, uscite dal bianco con coraggio!
Troppo spesso il "total withe" è sinonimo di vuoto creativo!
Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera P

La decorazione non è un bene di prima necessità. Con la decorazione non ti copri dal freddo e non riempi lo stomaco. La stessa considerazione vale anche per l'oro.
Solo quando la decorazione assomiglia ad un metallo prezioso, assume un valore simbolico inestimabile!

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera O

Esaminando la natura scopri gli infiniti linguaggi della materia viva. Il segno grafico descrive sempre una venatura, un riflesso o un guscio, anche quando non stai rappresentando una foglia, una goccia di rugiada o un seme di papaya.

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera N

Non temere di indagare tecniche alternative, ma non definire qualunque risultato frutto della tua geniale sperimentazione. Lascia che siano gli altri a definire bello ciò che tu proponi! Cerca il pubblico che riconosce le tue innovazioni!

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera M

Nei graffiti del passato come nei murales delle metropoli la creatività umana ha parlato un linguaggio visivo di grande effetto. Forti contrasti di colore, simboli stilizzati e racconti di vita: motivi validi per lasciare un segno pittorico!
Alla prossima Lettera!



Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera L

Contemporanei, consapevoli ed emozionabili; questi sono i fruitori della creatività più innovativa! I giovani hanno il potere di scegliere, rispettiamoli mettendoci all'ascolto.

Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera K

Tra le emozioni scaturite dalla vista di un disegno c'è l'euforia. Un progetto decorativo può far sorridere senza essere necessariamente una vignetta, una battuta o barzelletta. Un cibo speziato trasforma il piatto bianco in qualcosa di piacevole e confortante!:-)

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera J

L'Arte del pasticcere dura il tempo del percorso fino allo stomaco. L'Arte del liutaio esiste nelle mani del musicista. L'Arte del pittore scavalca i secoli emozionando intere generazioni di esseri umani.

Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: lettera I

L'Arte con la A maiuscola è come il profeta per i religiosi: porta la buona novella e le regole a cui ispirarsi nella vita. Dire che tutto è Arte è come dire che ognuno si fa la sua religione su misura. Una libera scelta criticabile e anche poco sostenibile!

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: maiuscola H

Scrivere una frase poetica, una dedica o una citazione colta può diventare il fulcro della decorazione artistica. La bella calligrafia, la integrazione di simboli grafici e uno sfondo originale possono dar vita ad emozioni indelebili!

Alla prossima Lettera!


Alfabeto tattoo cuori ribelli: maiuscola G

La vita non è tutta nei testi delle canzoni, molta parte è impressa anche nei quadri dei grandi Maestri. Sarebbe bello seguire un pittore come si è fan di un cantante. Mezzo mondo è fan di Michelangelo!

Alla prossima Lettera!

Alfabeto tattoo cuori ribelli: maiuscola F

Una sequenza di linee uguali, ammassi di forme irregolari o puntiformi possono essere definite e rappresentate in modo originale alludendo alla somiglianza con la natura. Concettualizzare un segno grafico fa la differenza tra banalita' e arte! Date un nome alla vostra interpretazione.

Alla prossima Lettera!